uomini al supermercato (vendetta)

18477313e7202e6fb691af55b4cf2b41.gifVi siete accorti quanti uomini ci sono sempre al supermercato?

Sono li tutti bellini con il loro carrello e fanno spesa, magari con il bambino nel seggiolino.

Mi sono confrontata con altre donne, ed è proprio così. Gli uomini adorano andare al supermercato.

Non si fanno pregare due volte per andarci, e se si dimenticano di comprare qualcosa sono ben felici di ritornarci.

Ti portano in casa tutte le brochure degli sconti, di tutti i supermercati della zona e conoscono tutte le offerte speciali.

Non solo, sono pure  gelosi se per caso vai a far spesa senza di loro.

E’ così ci si organizza, si va insieme, ma appena arrivati si sincronizzano i cronometri… “ci vediamo esattamente qui tra un’ora e mezza”

Quando arriva l’orario;  ci si ritrova al centro di raccolta e ci si scruta da lontano per capire chi ha speso di più.

Certo i supermercati ormai sembrano hotel 4 stelle che attirano turisti, ma io ormai ne ho la nausea.

Nonostante queste visite continue, però, l’uomo puntualmente si perde, tu cerchi di trovarlo alzando la testa, ma niente paura basta andare a riprenderlo nel reparto audio video (è sempre li).

Forse, nella mezza età l’uomo tende a oziare, non ha interessi, non ha hobby, o forse anche lui è depresso ed ha contratto il nuovo disturbo dello shopping compulsivo.

SIAMO ROVINATI!!!!!!

a1eee74d0f2e2946643979d7a619ee7b.gif

Per la gioia dei maschietti ecco cosa dicono di noi: 

Approccio femminile al supermercato.

La bionda in particolare si preparerà a lungo dedicandosi a trucco e make-up come se dovesse andare ad un gran gala

*    La donna prova ad entrare a tutti i costi dalle uniche porte scorrevoli FUORI SERVIZIO…

*    Segue il primo uomo che arriva e imita DA CHE PARTE entra.

*    Ingaggia una lotta col fango con altre 3 donne che hanno avvistato il medesimo carrello.

*    Incontra la prima superficie riflettente e si da una sistemata.

*    Controlla stato dei graffi sul viso, messa in piega, si cambia la camicia strappata.

*    Segue le indicazioni delle frecce che indicano “Gioielleria”.

*    Si ferma per 10 minuti davanti alle vetrine in rispettoso silenzio.

*    Esce dalla trance e seguire le frecce “Pelletteria”.

*    Entra nel negozio.

*    Prova TUTTI i modelli di scarpe e borse disponibili (anche i numeri non suoi)

*    Non acquista niente e si lascia alle spalle una montagna di scatole aperte (e un commesso in lacrime)

*   Esce

*    Quindi segue le indicazioni “Abbigliamento”.

*    Si tiene in allenamento squadrando da cima a fondo tutti i difetti delle altre donne

*    Le boccia regolarmente tutte (“La minigonna alla sua età!” – “Che vacca!” – “Quella non ha proprio stile!” – “Ha esagerato con fondotinta!”, etc.)

*    Pausa cipria.

*    Intravedere la vetrina della PELLICCERIA.

*    Si auto-convince psicologicamente a sorpassare la vetrina (anche perchè è luglio).

*    Avvista la “PROFUMERIA”.

*    Entra.

*    Riesce ad acquistare a caso profumi, gel anticellulite, rossetti di colori improponibili, fard, fondotinta e altri accessori in offerta

*    Richiede insieme agli acquisti, campioncini gratuiti di varia e INDISPENSABILE utilità.

*    Paga con la carta di credito (del marito)

*    Esce

    Si avvicina al negozio “Abbigliamento”.

    Entra.

*    Trance.

*    Per essere sicura di vedere bene i colori si fa accompagnare fuori alla luce del sole almeno 30 volte

*    Si impietosisce solo quando la commessa che la sta servendo sviene esausta.

*    Pensa sia il caso di acquistare qualcosa: si presenta alla cassa con un paio di collant.

*    Esce.

*    Torna indietro perchè ha lasciato sul bancone il resto

*    Segue le frecce “Reparto Alimentari”.

*    Entra con il fiatone nel reparto perchè leggermente in ritardo…

*    Punta come un siluro il reparto OFFERTE.

*    Mette nel carrello tutto quello che CI ENTRA o che LUCCICA o che reca la scritta IN OFFERTA.

*    Paragona i prezzi di prodotti diversi (zucchine col detersivo, ecc.)

*    Mette nel carrello quello SCADUTO.

*    Con la scusa di acquistare dei Findus infila la testa nel freezer.

*    Prestando attenzione a non incollarsi le labbra su qualche surgelato riesce a RINNOVARE il rossetto sulle labbra.

*   Raggiunge le casse.

*    Paga e trasale

*    Esce

*   Si avvia fuori dal centro commerciale allo SPEGNIMENTO delle ultime luci.

*    Cerca disperatamente dove ha lasciato la propria vettura. *    Percorre il parcheggio semi-deserto per quattro volte.

*    Avvista il suo SUV dopo esserci passata davanti solo 2 volte.

*    Parte sgommando alla volta della propria abitazione prima che la famiglia affamata sporga denuncia…

 *    Fa retromarcia e recupera le borse della spesa.

*    Finalmente riparte.

*   Arriva a casa dove i familiari la festeggiano come avesse vinto il tour de france

*    telefona al pronto-pizza del quartiere e aspetta il garzone con le pizze per sè e la sua famiglia.

uomini al supermercato (vendetta)ultima modifica: 2008-07-14T15:05:00+00:00da pippolulu
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “uomini al supermercato (vendetta)

  1. anche io vado spesso al supermercato,mi rivedo nella tua descrizione,ma ho anche gli hobbi del fai da te,dell’auto,della pittura,e spesso mi perdo anche nella ricerca di svariati cibi,mi piace cucinare e fare insalate con aceto balsamico,o condimenti diversi,vedo anche che i centri commerciali sono diventati posti in cui si va per appuntamenti tra amanti,o per passeggiare,come cambiano le usanze,noi passeggiavamo su e giu per levie del centro,nelle piazze,i giovani nei centri commerciali,mi sembra una perdita importante,come le piccole botteghe in cui si faceva la spesa,spesso a credenza,i panini con la mortadella,il latte concentrato,e tutto era cosi dolce,cosi gustoso,oggi tutto sembra insipito,troppo normale,troppo semplice,col tempo dimenticheremo anche le provenienze di ciò che mangiamo e come si producono,tutto troppo facile troppo generico,ciao dal tuo affezzionato amico nunzio.

  2. Ahahahahahah allora, io vado nei super e non in uno ma in tanti magari in un giorno ne passo più di uno, … ora viene il bello, ti domanderai perchè, ahahahahah e io non te lo dico cosi impazzisci un pò prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    quando apri il post sopra a destra c’è una riga con su scritto mostra modalità estesa ekko se clikki li avrai il post con continua , cioè avrai due finestre invece di una sopra metti la foto e sotto quello che ti garba, spero di essere stato chiarooooo,
    ciao dispettosa e dolce bacio di giornata

  3. io ci lavoro in un supermercato e dell’argomento ne so abbastanza!!! capita spesso che arrivati alla cassa mentre inbustustano la spesa dicono frasi del tipo “ora che mia moglie mi vede arrivare con questo mi uccide” oppure “ho comprato tutto il contrario di quello che mia moglie mi aveva chiesto” oppure “mia moglie mi aveva scritto la lista ma l’ho dimenticata” ….. morale della favola gli uomini se ne dovrebbero stare alla larga dai supermercati….questo dal mio punto di vista però 😉

  4. Ciao …. innanzitutto una domanda … e tu sai il perchè … ma perchè un pugno ??? O mannaggia … io non ci capisco più nulla mi state confondendo … uffa !!!
    Per quanto riguarda la spesa sei maschietti ….
    io mando sempre mio marito a fare la spesa meglio se scortato da mio figlio (dai scherzo!!!) …. però …. lui è bravissimo … anzi per dire la verità è più bravo di me … io riesco a spendere l’inverosimile … io faccio la spesa praticamente correndo pensando già alle tremila cose che dovrei fare uscita fuori dal supermercato … lui, “si applica” con impegno e calma … e io …. tifo per tutti gli ometti che fanno la spesa …. bravi bravissimi !!!!
    Un abbraccio

  5. Ciao … certo che non avevo nessun dubbio …. stavo al gioco … dato che il nostro amico prima mi fa pensare ad una cosa poi ad un’altra e poi dopo questo post un’altra ancora … così sono rimasta e sono un pò confusa … (questi uomini io non li capisco) volevo solo essere sicura che in tutto questo non mi fossi persa qualcosa …. in fondo proprio noi mamme non diciamo ai nostri bambini ti mangerei di baci ??? … comunque grazie per la risposta siete entrambi simpatici !!! …. buona serata … e … alla prossima !!

  6. Uomini al supermercato?uhmmil mio lo devo minacciare..ho fattto una lista lunghissima e non vedo l’ ora che rientra..per mandarcelo..solo che lui poverino viene ogni fine settimana..o oltre..lavora fuori città.sarà per questo che si scoccia..
    cmq ho notato anch’ io che ci molto più uomini che fanno la spesa…
    un bacio

Lascia un commento